Lavori di imbragaggio e legatura massi instabili

Quando una porzione rocciosa in condizioni di equilibrio limite non può essere abbattuta o demolita è possibile aumentarne il grado di stabilità mediante sistemi di chiodatura integrata con funi in acciaio e/o pannelli ad alta resistenza. Questo avviene tramite lavori di imbragaggio e legatura di massi instabili e consolidamento costoni e volumi rocciosi con funi e ancoraggi.

Il tutto viene definito in relazione alla natura dei materiali da attraversare ed alla volumetria dei massi instabili. Le attrezzature utilizzate, infine, sono di tipo estremamente specialistico, spesso smontabili per essere elitrasportate, ed in ogni caso potenti, versatili e, nel contempo, sufficientemente leggere da poter essere utilizzate in parete.

Contattaci per richiedere i lavori di bonifica montana da noi eseguiti: operiamo in tutta Italia!

Imbragaggio-massi-instabili
Consolidamento-costoni-rocciosi

Affrontiamo qualunque problematica logistica

I lavori di bonifica montana eseguiti da Idroter sono finalizzati a contrastare l’imprevedibilità della natura. Tutelare vite umane, centri abitati, strade e tutto quanto possa essere minacciato da improvvisi smottamenti e cedimenti di terreni e pareti rocciose è lo scopo primario del nostro operato.

Professionalità e competenza sono le basi con le quali effettuiamo opere di consolidamento di volumi rocciosi, imbragaggio e legatura massi instabili.

La specializzazione del personale impiegato, l’utilizzo di tecniche alpinistiche, le attrezzature appositamente studiate per operare in ambienti disagiati e nei modi più appropriati, insieme al lavoro effettuato con elicottero, la presenza di un settore di progettazione e tecnico: queste sono le caratteristiche che consentono alla Ideoter Snc di affrontare le situazioni logistiche più anomale e risolvere le problematiche degli interventi di bonifica e di consolidamento.

Come avviene il processo di imbragaggio

I lavori di imbragaggio vengono effettuati quando sul corpo roccioso da mettere in sicurezza non vi è la necessità di una eventuale chiodatura attraverso l’apposizione di tiranti.

L’operazione consiste nella realizzazione di fori, la successiva iniezione di miscela cementizia e la posa ancoraggio in barra o in fune d’acciaio con rispettivo golfare passa-cavo. Infine, avviene il passaggio di funi in acciaio poste a protezione della massa rocciose e fissata alle estremità degli ancoraggi realizzati e infine tesati.

Non esitare a contattarci per saperne di più!